Gianluca Grandinetti (Macerata, 15 Febbraio 1991) è un regista e filmmaker Italiano, giovane talento dalla spiccata sensibilità per le immagini. Ha realizzato TV commercials, campagne digitali, videoclip musicali e documentari costruendo nel corso della sua carriera un’identità fortemente riconoscibile.

Mosso dall’amore per la storia dell’arte frequenta dal 2011 l’Accademia di Belle Arti di Macerata e dopo l’incontro con il fotografo Henry Ruggeri nel 2013 inizia il suo percorso come reporter di tour e concerti per band e artisti
quali Radiohead, Muse, ACDC e Justin Bieber, fra gli altri. A partire dal 2014 la sua carriera registica decolla, realizza video musicali per artisti italiani quali Fabri Fibra, Marracash, Clementino, Planet Funk e Negramaro. Il suo approccio registico inizia a guadagnare consensi anche nell’industria della moda portandolo a realizzare fashion films e commercials che gli sono valsi riconoscimenti e premi internazionali fra cui il “Beauty Awards” al Chicago Fashion Film Festival nel 2015 e tre candidature al Berlin Fashion Film Festival nel 2017. L’incontro nel 2018 con la band salentina Negramaro segna un nuovo capitolo della sua carriera che lo porta alla realizzazione del docufilm “L’anima vista da qui” presentato nella selezione speciale al Festival del Cinema di Roma nel 2019. Attualmente Gianluca ricopre il ruolo di executive film director per The Style Pusher, agenzia creativa e casa di produzione basata a Milano.